Inbound Marketing Blog

Il conversion funnel: le tre fasi che trasformano visitatori in clienti fidelizzati

Scritto da Yourbiz in inbound marketing, inbound strategy

conversion-funnel-inbound-marketing.jpg

Avere un cliente che vede il tuo prodotto per la prima volta e decide di acquistarlo è un colpo di fortuna che ti auguriamo con tutto il cuore, ma la maggior parte delle volte l’acquisto non è così immediato e, per far sì che i visitatori del tuo sito decidano anche solo di contattarti “per saperne di più”, bisogna seguire quello che nell'Inbound marketing é denominato “conversion funnel”. Scopri di cosa si tratta e come metterlo in atto nella tua strategia di web marketing.

Per sapere quali strumenti utilizza l'Inbound Marketing in ognuna delle fasi
del funnel, scarica il nostro eBook gratuito 
"Come creare una campagna di Inbound Marketing di successo”!

Ebook come creare una campagna di inbound marketing di successo


Cos’è il conversion funnel?

Per l’Inbound marketing il conversion funnel è “l’imbuto che porta contatti”. Partendo da tutti i visitatori che approdano sulle tue pagine web, infatti, il conversion funnel ti aiuta a incanalare quelli più interessanti, affinché tu possa ottenere una lead generation qualificata.

Inoltre, anche il conversion funnel ruota attorno alle 4 fasi proprie dell’Inbound marketing, ovvero attrarre, convertire, chiudere e deliziare, e dipende dal Buyer’s Journey, cioè il processo di acquisto che ognuno intraprende quando decide di acquistare un prodotto/servizio, per questo si declina in 3 differenti fasi, ognuna con obiettivi e modalità proprie:

  • Prima fase: convertire

Durante la prima fase, ovvero quando gli individui prendono coscienza dei loro bisogni e cercano informazioni riguardo possibili soluzioni, il convertion funnel permette di attrarli verso i propri spazi web e aiutarli a districarsi tra le varie opzioni disponibili.  Obiettivo di questa fase è ottenere un primo contatto di tutti quei visitatori che forniscono i propri dati, in genere nome, cognome e indirizzo mail, in cambio di informazioni in più, senza però impegnarsi troppo.

Nella fase del convertire è fondamentale offrire ai propri visitatori contenuti di qualità e di interesse generale, creati secondo una strategia di Content Marketing ben pianificata che preveda ad esempio eBook gratuiti, tutorial e infografiche relative al proprio settore di riferimento, senza però proporre un’offerta commerciale vera e propria.

  • Seconda Fase: targettizzare

Mano a mano che il rapporto di reciproca conoscenza tra te e il tuo potenziale cliente aumenta, il convertion funnel ti aiuta a targettizzare al meglio i bisogni delle tue Buyer Persona. In questa seconda fase puoi quindi permetterti di chiedere informazioni sempre più personali al tuo cliente, ad esempio età, sesso, abitudini di acquisto, interessi,…  e offrire in cambio offerte e sconti personalizzati con l’obiettivo di trasformarlo in un cliente.
Nella fase del targettizzare è fondamentale iniziare a rendere più personali i contenuti che offri ai tuoi contatti. Identifica i bisogni e le esigenze di ogni cliente e cerca di raggrupparli secondo le caratteristiche delle tue Buyer Persona per offrire ad ognuno di essi contenuti sempre più individuali.

  • Terza fase: fidelizzare

L’ultima fase del convertion funnel è quella più lunga e complessa e si attiva nel momento in cui i contatti che hai coltivato hanno fatto un acquisto presso di te. Dopo aver acquistato il tuo prodotto/servizio, infatti, il cliente va coccolato e deliziato. Grazie all’incrocio di dati che i software di marketing automation ti mettono a disposizione, nella fase del fidelizzare puoi attuare azioni personalizzate per ogni cliente con l’obiettivo di mantenere vivo il vostro legame e innescare l’acquisto ripetitivo. Solo così i tuoi visitatori saranno finalmente diventati clienti fidelizzati e ti permetteranno di aumentare il tuo giro d’affari in modo esponenziale, nonché migliorare la tua reputazione sul mercato.  

Scarica il nostro eBook "Come creare una campagna di Inbound Marketing di successo” e crea anche tu un convertion funnel efficace
capace di portarti lead qualificati.

Ebook come creare una campagna di inbound marketing di successo