Inbound Marketing Blog

I 5 segreti del social media marketing

Scritto da Yourbiz in inbound marketing, social media marketing

social-media-inbound-marketing.jpg

Il social media marketing è uno degli strumenti di una campagna Inbound di successo. Scopri tutti i segreti per elaborare un piano social efficace.

Creare contenuti di valore è il primo fondamentale passo per ogni strategia di Inbound marketing ma anche l’articolo più bello risulta del tutto inefficace se non ottiene la visibilità sperata e non riesce a raggiungere i tuoi potenziali clienti.
Per supportare il processo di condivisione di un contenuto, esistono una serie di attività da effettuare attraverso i social networks e che possono aiutare la tua azienda B2B a rafforzare la brand awareness, identificare nuovi lead e soprattutto iniziare un dialogo costruttivo con i clienti.

Se sei curioso e vuoi saperne di più sull'importanza del social media marketing
in una strategia di marketing digitale...
scarica gratuitamente il nostro eBook "Come creare una campagna Inbound Marketing di successo"


Il social media marketing agisce impiegando uno dei canali di diffusione più potente al mondo per la sua peculiare capacità di raggiungere un elevato numero di persone e di sviluppare un grande tasso di coinvolgimento ed interazione.
Il segreto principale è capire a fondo il pubblico del canale social in cui si desidera agire perché, solo trovando la giusta chiave di lettura, si può dare inizio ad un dialogo che trasmette valore e che stimola gli utenti ad interagire con il tuo brand.

Per riuscire a raccogliere questa importante occasione per la tua azienda, è necessario organizzare e curare tutto nel più piccolo dettaglio con un piano di social media marketing ben definito. Si tratta di un sommario di tutte le attività previste e dell’insieme degli obiettivi che si desidera raggiungere con i social networks. Per essere veramente efficace, questo piano dovrebbe anche comprendere una verifica della situazione attuale alla quale aggiungere i risultati che si vogliono ottenere e gli strumenti con i quali si pensa di raggiungerli.

Sembra un’impresa complicata ma, se seguirai i nostri consigli, sari in grado di sviluppare un piano di social media marketing di successo, scopri come...

1. Identifica gli obiettivi del tuo piano di social media marketing

Il primo passo di questa strategia è l’identificazione delle sfide da superare e degli obiettivi da raggiungere. Tenere a mente questi dati ti aiuterà a reagire in modo tempestivo qualora la tua campagna social media dovesse allontanarsi troppo dalle tue aspettative o prendere una piega sbagliata.
Gli obiettivi sono fondamentali perché ti consentono di monitorare la campagna, misurarne il successo o di verificare il ROI, ossia il tuo ritorno in termini di investimenti. Per essere davvero efficaci questi traguardi dovrebbero essere allineati con la tua strategia di marketing complessiva in modo da poter incrementare gli obiettivi di business con gli sforzi compiuti sui social networks.
Un’altra importante strategia da impiegare per raggiungere gli obiettivi del tuo piano di social media marketing è quella di determinare le metriche con le quali esaminare il loro successo. Cerca di evitare metriche come i retweet o i like ma focalizzati su elementi fondamentali come i lead generati e i tassi di conversione.

2. Valuta il tuo attuale stato social

Come anticipato, prima di elaborare un piano di social media marketing, è necessario fare un punto della situazione attuale e capire come stai utilizzando i social network e in che modo stanno funzionando. Questo significa capire chi è attualmente connesso via social con la tua azienda B2B, quale tipo di siti web esplora con più frequenza il tuo pubblico e in che modo influisce sui tuoi competitors la tua presenza social.
Cerca di identificare il modo in cui agisci sui social con ogni tipo di profilo aziendale, chi li controlla e come li adopera ma soprattutto che scopo stanno perseguendo. Grazie a questa revisione puoi farti una chiara idea della tua presenza sui social e capire quale account necessita di essere aggiornato e quale è meglio eliminare e ricostruire da zero.
In questo frangente puoi anche decidere su quale canale di diffusione intendi continuare a lavorare e quale integrare per rendere ancora più efficace la tua campagna social. Per decidere su quale piattaforma social indirizzare i tuoi sforzi cerca di capire dove è più facile trovare la tua audience e con quale frequenza interagisce su quel social network.

3. Crea o aggiorna il tuo account social

Dopo aver ultimato la tua revisione è il momento di incrementare la tua efficienza online scegliendo il social network migliore per raggiungere i tuoi obiettivi.
Se non hai ancora un account social per ogni canale in cui hai scelto di lavorare, bisogna crearlo tenendo sempre bene a mente gli obiettivi e l’audience del tuo piano di social media marketing.
Se invece hai già degli account, devi rispolverarli ed aggiornarli con il proposito di renderli gli strumenti che ti aiuteranno a raggiungere i tuoi traguardi.

4. Crea un piano ed un calendario di content marketing

Il tuo piano di social media marketing deve comprendere anche piano di content marketing ossia un calendario con il quale organizzare le strategie per la creazione e la cura dei contenuti.
Il tuo calendario social media deve contenere la data e l’ora in cui hai intenzione di pubblicare i contenuti sulle diverse piattaforme. È un modo per pianificare tutte le tue attività social in modo preciso e dettagliato, giorno dopo giorno.
Creare una pianificazione anticipata ti permette di lavorare in modo qualitativo sui contenuti e senza alcun rischio di dimenticare una pubblicazione. Questa organizzazione ti permetterà di dedicare la maggior parte del tuo tempo alla stesura ed alla cura dei contenuti.

5. Sperimenta, valuta ed aggiorna il tuo piano di social media marketing

Per capire di quali aggiustamenti ha bisogno la tua campagna social è necessario valutarla e testarne l’efficacia con costanza. Cerca di identificare con la stessa attenzione i successi ed anche i fallimenti magari servendoti di strumenti come i sondaggi, molto utili per valutare l’efficacia online e offline.

Può essere molto utile fare domande in modo diretto alla tua audience per capire come stai andando e come stanno valutando la tua presenza sui social network.

È importante capire che un piano di social media marketing è in costante evoluzione e potrebbe essere necessario aggiungere o cambiare gli obiettivi così come possono variare le sfide immaginate ed emergerne alcune del tutto inaspettate. La tua bravura deve essere la capacità di riscrivere e modificare il piano social in modo tempestivo e costruttivo per non perdere mai di vista il tuo obiettivo principale: acquisire nuovi lead qualificati.

Se sei curioso e vuoi saperne come ottenere il meglio dal social media marketing
scarica  il nostro eBook "Come creare una campagna Inbound Marketing di successo"

Ebook come creare una campagna di inbound marketing di successo