Inbound Marketing Blog

Come aumentare le vendite B2B con l’Inbound Marketing

Scritto da Yourbiz in inbound marketing, Inbound Sales, inbound strategy

aumentare-le-vendite-inbound.jpg

Uno dei problemi più diffusi nel settore delle vendite B2B è la difficoltà di trovare contatti commerciali validi e chiudere le vendite senza perdere troppo tempo. In questo articolo scoprirai come creare una strategia di marketing vincente e aumentare le vendite B2B con l’Inbound marketing

Il contesto digitale di oggi ha reso i consumatori ed i buyer molto più autonomi nelle ricerche e questo ha portato alla fine dei metodi di marketing tradizionale e ha reso necessaria una nuova strategia. L’Inbound marketing è una metodologia che nasce con l’obiettivo di attrarre un target specifico, attraverso la produzione di contenuti mirati ai loro interessi e necessità, e convertirli in potenziali clienti..

Se sei curioso e vuoi scoprire cos'è l'Inbound Marketing e i benefici che può portare alla tua azienda, scarica subito il nostro eBook gratuito "Inbound Marketing per Aziende B2B"

Scarica l'eBook Inbound Marketing per aziende B2B


La parte fondamentale di della metodologia inbound è la pianificazione strategica: avere uno sguardo complessivo sulle attività necessarie e sugli obiettivi commerciali da raggiungere aiuterà la tua azienda B2B ad aumentare le vendite. Vediamo insieme i passi fondamentali per creare una strategia di Inbound Marketing B2B efficace.

Identifica le tue buyer personas

Le tue buyer personas sono il prototipo ideale del pubblico a cui vuoi indirizzare ogni fase della strategia di marketing. Questi modelli non devono essere inventati ma sono il frutto di una serie di ricerche sul comportamento e sugli obiettivi dei tuoi potenziali clienti. Dopo aver raccolto sufficienti informazioni demografiche, domandati quali esigenze, motivazioni, frustrazioni e aspettative occupano la mente della tua buyer persona.
A questo punto, l’obiettivo della tua azienda B2B è quello di creare contenuti di qualità pensati per rispondere ai dubbi e risolvere le problematiche che impediscono ai tuoi clienti di realizzare le loro ambizioni. 

Crea contenuti di valore

Con la definizione delle tue buyer personas e delle loro esigenze, hai tutti gli strumenti per creare contenuti interessanti ed utili perché il cuore pulsante dell’Inbound marketing è soddisfare il loro bisogno di informazioni nel momento in cui raggiungono il tuo sito web. Per questo motivo è fondamentale che i contenuti siano rilevanti e coerenti con la problematica che sta affrontando il tuo potenziale cliente e soprattutto che gli offrano delle soluzioni e dei nuovi spunti di riflessione.
Per aumentare le vendite B2B con l’Inbound marketing la tua azienda deve realizzare contenuti educativi pensati con l’obiettivo di creare nella mente del visitatore un ricordo positivo legato alla tua azienda che gli tornerà utile durante la fase di decisione. 

Fatti trovare

I contenuti educativi dovranno essere pubblicati periodicamente sul blog aziendale con lo scopo di incrementare un rapporto tra azienda e consumatore fondato sulla fiducia e sull’autorevolezza che riuscirai a trasmettere con i tuoi articoli. Per fare questo è fondamentale riuscire a farsi trovare nel momento del bisogno.
L’ottimizzazione SEO del contenuto è la strategia con cui poter riuscire a posizionare il tuo sito tra i primi risultati nei motori di ricerca attraverso la selezione di specifiche keywords. Le parole chiave da inserire nel testo devono essere rilevanti e aderenti al contesto che stai approfondendo per poterti garantire di essere trovato da potenziali clienti realmente interessati a ciò che hai da offrire. 

Condividi i contenuti

Uno degli step più importanti per aumentare le vendite B2B con l’Inboound marketing è legato alla distribuzione dei contenuti online. Non basta produrre, è fondamentale condividere l’articolo su più canali possibili per attrarre nuovi visitatori ed aumentare il traffico al tuo sito web. In questa fase giocano un ruolo molto importante i social networks grazie alla peculiare caratteristica dei social media di abbattere le barriere, raggiungere un vasto numero di persone e facilitare l’interazione.
Comunicando con i tuoi prospect imparerai a conoscerli e, dimostrandoti disponibile a rispondere a dubbi che possono anche esulare dalla tua azienda, rafforzerai la brand awarness offrendo rapidamente informazioni e consigli.  

Segui i tuoi leads

Il marketing automation diventa il tuo principale alleato per rendere più rapido il processo di vendita B2B che è di per sé molto lungo e complicato. Attraverso questo software potrai sfruttare le potenzialità delle email marketing in un’ottica di lead nurturing, ossia in tutte le fasi che seguono alla conversione dei tuoi leads, in modo automatico e senza perdere troppo tempo.
Anche il marketing automation rientra nella metodologia Inbound perché permette di verificare la fedeltà della clientela, qualificare potenziali clienti e capire i loro comportamenti. In più, attraverso la piattaforma, è possibile delineare il profilo della clientela e lanciare delle campagne personalizzate per ogni tipologia di cliente.

Con una pianificazione dettagliata e approfondita è possibile aumentare le vendite B2B con l’Inboound marketing.

Per saperne di più scarica il nostro ebook "Inbound Marketing per Aziende B2B"

Scarica l'eBook Inbound Marketing per aziende B2B