Inbound Marketing Blog

Chi nella tua azienda dovrebbe contribuire di più alla strategia di Content Marketing?

Scritto da Yourbiz in content marketing

strategia-di-content-marketing

Semplice, tutti. Se stai leggendo questo articolo pensando di trovare delle scuse per delegare a un reparto in particolare le responsabilità del Content Marketing, mi dispiace, non ne troverai.

Il Content Marketingcuore dell’Inbound Marketing - è l’arte di dare la giusta informazione alla persona giusta, nel momento giusto. È una strategia che si basa sui contenuti, che accresce le tue potenzialità d’attrazione, costruendo di un rapporto più solido tra contatti più qualificati. Tutti, nella tua azienda, hanno un ruolo nella strategia di Content Marketing ed è bene che si cominci sin da subito a collaborare per sviluppare una campagna forte ed efficace.

Ebook come creare una campagna di inbound marketing di successo

Lo sapevi che il Content Marketing è l’evoluzione dell’Inbound Marketing? Scarica il nostro e-book gratuito: “Gli 8 strumenti invincibili dell’Inbound Marketing” e raggiungi i tuoi obiettivi aziendali.

Content is King

“Il contenuto è dove mi aspetto si faranno soldi reali su internet.” Era il 1996 e Bill Gates profetizzava la nascita del Content Marketing nel suo articolo “Content is King”, appunto, “il contenuto è il re”. Se l’Inbound Marketing si occupa di tutte quelle operazioni finalizzate ad attrare potenziali clienti verso la propria azienda, il Content Marketing si focalizza su un’area molto più specifica: ovvero la creazione e promozione di contenuti di alta qualità, che possano creare coinvolgimento e partecipazione, generando più contatti.

I contenuti sono anche chiamati a rispondere alle domande dei tuoi clienti ideali, alle loro esigenze e problematiche. Com’è possibile, quindi, che un solo reparto possa conoscere e gestire tutte le esigenze dei tuoi target buyers?

Semplicemente non può.

Sfrutta l’esperienza per migliorare la tua strategia di Content Marketing

Coinvolgendo persone da vari settori della tua impresa puoi sfruttare l’esperienza di tutti per garantire la migliore risposta possibile alle esigenze dei clienti. Ora, prima che tu vada nel panico pensando di dover cominciare a scrivere articoli o tenere dei webinar, lascia che mi spieghi meglio: esistono modi diversi di contribuire ad una campagna di Content Marketing.

Generalizzando potrei dire, per esempio, che chi si occupa di marketing sia molto bravo a capire e a trasmettere il messaggio della propria azienda, a descriverne i prodotti e ad evidenziarne i punti di forza, ma anche che, allo stesso tempo, non sia il migliore per “conversare” col cliente, rispondendo a determinate esigenze con le sue stesse parole, usando una terminologia che gli si avvicini.

Rispondi alle domande del cliente

Nella sua semplicità, ogni post o articolo dovrebbe rispondere a una domanda specifica. Nonostante chiunque possa dare una versione personale dell’argomento, non si può sapere con certezza cosa sia meglio per il cliente. Chiedi ai tuoi collaboratori chi tra loro conosce ciò che il contatto ha bisogno di sapere e molto spesso, in questi casi, si può fare affidamento sul Customer Service. In poche parole, ognuna delle esigenze del cliente che questo reparto considera una FAQ dovrebbe diventare un articolo del blog.

Ascolta i consigli dei tecnici

Il fatto che non tutti i reparti abbiano dei contatti con i clienti non significa che non possano contribuire alla tua strategia di Content Marketing! Infatti, le loro competenze tecniche possono essere sfruttate per creare contenuti educativi quali i “Come fare”, la comparazione di prodotti e la spiegazione tecnica di alcune loro caratteristiche. Tutto può essere utilizzato per entrare a contatto con le tue buyer’s persona in qualsiasi momento del loro processo d’acquisto.

La tua strategia di Content Marketing non dev’essere sfiancante

Non è necessario disturbare ogni persona all’interno della tua azienda con ore di brainstorming e riunioni, non mettere fretta a chi non è pratico di una certa attività! Ognuno deve partecipare nella misura in cui può. La cosa importante è riuscire a trasmettere l’importanza che tutti devono contribuire a questa strategia, al massimo ci si può ritrovare con un’abbondanza di idee, da sfruttare per la prossima campagna.

 

Ebook come creare una campagna di inbound marketing di successo

Vuoi trovare l’ispirazione per le tue campagne online? Scarica il nostro e-book gratuito: “Gli 8 strumenti invincibili dell’Inbound Marketing” e raggiungi i tuoi obiettivi aziendali.

 

Condividi questo articolo su: