Inbound Marketing Blog

4 trucchi per aumentare i lead qualificati delle aziende B2B

Scritto da Yourbiz in inbound marketing, lead generation

lead-qualificati-inbound-marketing.jpg

Un sito web può essere considerato di successo solo se i contatti che riceve sono qualificati, vale a dire contatti davvero interessati ad avere maggiori informazioni sul prodotto/servizio offerto e disposti a diventare dei clienti. Questo vale per tutte le attività, ma i lead qualificati sono importanti soprattutto per il B2B, dove l’offerta aziendale riguarda prodotti specifici che per darti risultati necessitano di richieste d’offerta adeguate.

Scarica il nostro eBook "Inbound Marketing per aziende B2B" per scoprire perché l'Inbound Marketing è la strategia migliore per attirare potenziali clienti davvero interessati alla tua azienda e per qualificarli maggiormente.

Scarica l'eBook Inbound Marketing per aziende B2B


Continua a leggere il nostro articolo e scopri i 4 trucchi per aumentare i lead qualificati della tua azienda. 

1.Identifica i tuoi clienti ideali

La prima mossa che permette di ottenere lead qualificati è identificare i propri clienti tipo, quelli che l’Inbound Marketing definisce Buyer Persona. Solo se si hanno chiari i propri clienti si possono attuare azioni di marketing mirate, che vanno ad accendere il loro interesse sulla base dei loro bisogni, sia quelli evidenti che quelli latenti, e permettono di incanalare il flusso di informazioni che vengono trasmesse a seconda della fase del processo d’acquisto in cui si trovano.

2.Identifica i canali su cui promuoverti

Una volta identificati i propri clienti tipo, bisogna incontrarli in Rete negli spazi che loro utilizzano quotidianamente: Google, Forum di settore, Social Network,… E’ infatti inutile investire tempo, denaro e risorse sulla costruzione di una pagina Facebook ben fatta quando la propria Buyer Persona non ha neppure un account su questa piattaforma poiché preferisce utilizzarne un’altra, ad esempio LinkedIn.

Prima di mettere in atto qualsiasi azione di marketing, se si vogliono ottenere lead qualificati, bisogna analizzare i flussi di informazione che viaggiano in Rete per capire quali sono quelli più adatti a promuovere i propri prodotti o servizi e su che tipo di contenuti costruiscono la comunicazione (post testuali, video, immagini).

3.Offri contenuti interessati e utili

Quando si hanno ben chiari i lead qualificati che si vogliono ricevere e la Buyer Persona che si vuole intercettare, è l’ora di passare alla fase attiva del lavoro, cioè creare contenuti utili e interessanti, in linea con le aspettative dei potenziali clienti sia per informazioni offerte che per struttura con la quale vengono presentate (testo, video o immagini).

Per scoprire come attivare una strategia efficace di Content Marketing clicca qui.

4.Prima di rispondere scopri a chi stai rispondendo

Anche se abbiamo calibrato al meglio i contenuti sulla base della Buyer Persona e abbiamo scelto i canali più idonei sui quali promuovere la nostra attività, non possiamo avere la certezza matematica di essere contattati solo da lead qualificati. Quando si riceve una richiesta, quindi, è bene investire del tempo per capire chi è il nostro interlocutore. Un messaggio che si limita a “Vorrei un preventivo per il prodotto 123”, infatti, non ci dice nulla su chi lo ha inviato, ma a volte basta una piccola ricerca in Rete per capire con chi stiamo parlando.

Quando ricevi un messaggio dalla Rete, inserisci il nome che l’utente ti ha lasciato ed eventualmente la sua mail in Google, su LinkedIn e su Facebook e in breve scoprirai chi è, qual è il suo ruolo aziendale, per che azienda lavora,… Più informazioni riesci ad avere sul tuo interlocutore, più la tua risposta potrà essere mirata ed esaudire le sue richieste, sia quelle palesi, come il prezzo, sia quelle più nascoste, come l’applicazione e i vantaggi che un prodotto può dare al suo settore di riferimento, informazione che hai ottenuto scoprendo in autonomia per che azienda lavora.

Vuoi avere altri consigli utili per costruire una strategia di web marketing che ti aiuti ad aumentare i lead qualificati? Scarica il nostro e-book "Inbound Marketing per aziende B2B”.

Scarica l'eBook Inbound Marketing per aziende B2B